Relazioni

8 - Le partecipazioni

Una componente a cui si è sempre dedicato particolare attenzione è senz’altro rappresentata dalle partecipazioni in soggetti economici e giuridici attivi sul territorio, con irradiazioni e finalità di significativo valore strategico.

In particolare, il maggiore interesse della Banca si concentra nella partecipazione nel “Gruppo Cabel”, che rappresenta, oltre che il presidio di un’assoluta autonomia economica ed istituzionale, la linfa del modello organizzativo ed operativo della Banca stessa. Grazie all’articolata gamma di servizi di alto valore strategico ed operativo, disponibili presso le società del Gruppo Cabel, la Banca è in grado di incontrare il mercato in modo efficiente e flessibile, valorizzando al meglio le proprie peculiarità di banca locale, vicina al cliente e alle sue molteplici esigenze.

Al di là comunque della valenza strategica, le partecipazioni della Banca esprimono anche un valore patrimoniale di rilievo e le più significative sono le seguenti:

  • Cabel Holding srl 11,9 milioni di euro;
  • Cabel Leasing spa 3,2 milioni di euro;
  • Cabel Industry srl 0,4 milioni di euro;

Merita infine un cenno la partecipazione totalitaria nella Sigest srl (30,7 milioni di euro), società immobiliare unipersonale, che “raccoglie” l’attività immobiliare della Banca.