Relazioni

13 - Riparto utile di esercizio

Signori Soci,
sottoponiamo ora al Vostro esame e alla Vostra approvazione il bilancio dell’esercizio 2015, nei suoi elementi patrimoniali ed economici, oltre gli allegati che ne fanno parte integrante. Il bilancio, che chiude, come sopra rappresentato, con un utile d’esercizio di 2.670.450 euro, viene certificato dalla società di revisione Baker Tilly Revisa spa.

In conformità a quanto previsto dalla Legge e dallo Statuto sociale, Vi rassegniamo la seguente proposta di ripartizione:

Utile d'esercizio

Con questa ripartizione, il valore delle azioni della Banca viene confermato nel valore del passato esercizio di 69,65 euro ed ai Soci andrà una remunerazione complessiva a titolo di dividendo dell’1% lordo. Sulla base dell’andamento reddituale dell’esercizio e delle raccomandazioni che l’Organo di vigilanza ha rivolto all’intero ceto bancario, come pure dei tassi che esprime attualmente il mercato, il Consiglio di Amministrazione ritiene che tale remunerazione complessiva possa costituire un giusto punto di equilibrio fra le esigenze dei Soci e quelle di autofinanziamento.